Segui aleefedeit su Twitter

Torta Cioccocastagnolosa

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,50 out of 5)
Loading...

Articolo letto 9620 volta/e


Metti una serata fredda e piovosa, solitaria per la spinning-mania della mogliettina e con qualche ingrediente avviato e da finire nella dispensa. Questa è la genesi della ricetta di oggi che vado ad esporre.

torta cioccolato farina castagne

INGREDIENTI:

  • 250gr. di farina di castagne
  • 80gr. di farina integrale
  • 100ml. di latte fresco
  • 100gr. di burro ammorbidito
  • 180gr. di zucchero
  • 2 uova
  • 50gr. di pinoli
  • una manciata di mandorle pelate
  • 2/3 di bustina di lievito per dolci

Sbattere in una plafoniera uova, burro e zucchero, fino ad ottenere una specie di crema omogenea.

ricetta torta cioccolato castagne

Aggiungere il latte e la farina e avviare l’impastatrice con il braccio a “K” (o comunque con un attrezzo adatto ad impastare). Non utilizzare quello presente nella foto qui sotto altrimenti otterrete una specie di “palla” eterogenea impossibile da lavorare… Io ci ho messo 5 minuti a ripulirlo e ricominciare a impastare!

impasto torta cioccolata castagne

Nel frattempo preparate i pinoli e triturate in maniera grossolana con un coltello da cucina (quello per tagliare il pane va benissimo) la cioccolata e le mandorle. Quando l’impasto sarà ben amalgamato aggiungete anche questi ingredienti e fateli assorbire continuando a lavorarli per qualche decina di secondi.

cioccolata mandorle castagne torta

Al termine otterrete un impasto molto denso e omogeneo. A questo punto il forno dovrà essere già ben caldo a 180° C.

impasto torta cioccolata castagne

 Aiutatevi con una spatola e con un po’ di pazienza iniziate a versare l’impasto in una pirofila o una tortiera delle dimensioni adatte. L’impasto gonfierà grazie al lievito acquistando almeno il doppio del volume attuale quindi regolatevi di conseguenza nella scelta. Potete imburrare il contenitore oppure più semplicemente utilizzare della pratica carta da forno.

pirofila torta cioccolato castagne

Infornate, sempre a 180°C per 45-50 minuti, l’aroma che si sprigionerà in cucina mano a mano che il tempo passa sarà da richiamo per parenti, amici e animali da compagnia !

torta cioccolato e farina di castagne

Una cosa importante da ricordare è quella di attendere almeno 2 o 3 ore prima di affettare la torta. Sicuramente anche voi non riuscirete ad aspettare così tanto, ma in questo caso il mancato raffreddamento porterà a porzioni che si sbriciolano inesorabilmente. Decidete voi se attendere o meno. La cosa importante è che vi possiate gustare in santa pace questa Torta Cioccocastagnolosa !

torta cioccolata farina di castagne

This entry was posted on lunedì, aprile 23rd, 2012 at 20:10 and is filed under Ricette. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un commento