Segui aleefedeit su Twitter

Cheesecake con quello che si trova in frigorifero…

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Articolo letto 7674 volta/e


Cheesecake con quello che si trova in frigorifero…

La scorsa settimana ho deciso di provare una ricetta mai testata prima e visto che avevo il frigorifero pieno di ingredienti adatti mi sono buttato nella preparazione di una cheesecake.

INGREDIENTI:

  • 2 uova
  • 70 gr. di zucchero
  • 40 gr. di miele
  • 250 gr. di philadelphia
  • 200 gr. di ricotta
  • 200 gr. di yogurt
  • 120 gr. di panna
  • 20 gr. di farina
  • scorza grattugiata di un limone
  • 1 pizzico di sale
  • 75 gr. di burro
  • 150 gr. di biscotti tipo digestive

In più, per la crema ganache di copertura:

  • 80 gr. di panna
  • 140 gr. di cioccolato fondente

cheesecake-1

Preparare la base della cheesecake sbriciolando finemente i biscotti e amalgamandoli in una ciotola con il burro, fatto fondere utilizzando il microonde o un pentolino sul fuoco. Io ho utilizzato 150 gr. di biscotti e il fondo è venuto molto sottile per una tortiera da 24 cm. di diametro.

 

 

cheesecake-2

Distribuire il composto nella tortiera premendo con i polpastrelli in modo da avere una superficie uniforme. Mettere lo stampo in frigorifero per farlo solidificare un po’ mentre si prosegue con la ricetta.

cheesecake-3

Utilizzare la frusta per amalgamare gli ingredienti. Iniziare con ricotta, philadelphia, panna e miele. Aggiungere poi lo zucchero, la farina setacciata, il sale e lo yogurt.

cheesecake-4

Terminare incorporando le uova e la scorza di limone. Otterrete una crema abbastanza densa e omogenea.

cheesecake-5

Vuotate il contenitore dove avete impastato nello stampo con la base e cuocete in forno a 170° C per un’ora.

cheesecake-6

Il ritorno a temperatura ambiente dovrà avvenire GRADUALMENTE, pena la formazione di crepe sulla superficie della torta. L’ideale sarebbe spegnere il forno e continuare la cottura “in fessura”, ovvero lasciando leggermente aperto lo sportello, usando magari un mestolo di legno, per 30 minuti circa. Io non l’ho fatto e, ovviamente, la farcitura si è crepata in due. Per rimediare ho deciso di ricoprire il tutto con una golosa crema ganache, preparata semplicemente facendo fondere a bagnomaria il cioccolato e la panna.

cheesecake-7

 

Rimettere il cheesecake in frigorifero per qualche ora prima di servire.

 

cheesecake-9 cheesecake-10 cheesecake-11

This entry was posted on domenica, novembre 10th, 2013 at 14:01 and is filed under Gallerie, Ricette. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un commento