Segui aleefedeit su Twitter

Spaghetti al pesto (dell’orto)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...

Articolo letto 3574 volta/e


Spaghetti al pesto (dell’orto)

Spaghetti al pesto

Ecco un primo piatto leggero e gustoso tipicamente estivo: gli spaghetti al pesto. Se avete un piccolo orticello il consiglio è quello di abbondare con la semina del basilico visto che i risultati in termini di gusto di un pesto autoprodotto rispetto a quello che trovate al supermercato non sono minimamente paragonabili. Inoltre potete facilmente produrre una grossa quantità di salsa e conservarla in freezer anche per l’autunno-inverno in modo da non provare nostalgia per la bella stagione. Ma veniamo alla ricetta, io procedo così:

INGREDIENTI

  • 100 gr. di foglie di basilico fresco
  • 50 gr. di pinoli
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 120 gr. di olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico di sale

Versate  nel mixer il basilico e buona parte dell’olio e sminuzzate il tutto avendo cura di fermarsi di tanto in tanto per non “scaldare” troppo il basilico. Versate in una capiente scodella e ripetete l’opera di sminuzzamento con gli altri ingredienti. Unite il tutto e amalgamate bene aiutandovi con un cucchiaio di legno.

Nel frattempo cuocete gli spaghetti (al dente). Una volta scolata potete condire e portare in tavola. Tra gli abbinamenti più gustosi i pomodorini datterini, come nella foto, oppure potete cuocere assieme alla pasta delle patate tagliate a tocchetti o dei fagiolini verdi.

Buon appetito !


This entry was posted on domenica, giugno 13th, 2010 at 12:15 and is filed under Ricette. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un commento