Segui aleefedeit su Twitter

Una serata su Monte Sagro

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Articolo letto 6321 volta/e


Finalmente riesco a trovare un po’ di tempo per pubblicare questo articolo relativo alla bellissima uscita che abbiamo fatto sabato 10 settembre in vetta a Monte Sagro, sulle Apuane Settentrionali. La particolarità di questa escursione sta nel fatto che è stata compiuta nel tardo pomeriggio, in modo da godere lo spettacolo del tramonto dalla cima di questa montagna panoramica che si erge proprio dietro la città di Carrara. Esperienza sicuramente da ripetere visto che consente di gustarsi la luce migliore in tutta sicurezza visto che già conoscevamo il sentiero ed eravamo attrezzati con le lucette frontali.

Partenza da casa alle 16,30 circa. Poco dopo le 18 siamo già sul sentiero, diretti alla cima. Ci sono delle nuvole che corrono veloci, ma la tendenza complessiva sembra volta ad un miglioramento. Percorriamo quasi di corsa il dislivello che porta in vetta, per evitare di perderci i momenti magici del tramonto dal punto più alto. Nei momenti di sosta provo a scattare qualche panoramica:

panoramica monte sagro

Giunti alla croce di vetta lo spettacolo è veramente impagabile, addirittura commovente nella sua bellezza:

tramonto monte sagro

Nuvole imprevedibili salgono dalle valli dell’interno ed assumono forme irregolari che riflettono ed amplificano i colori della luce radente:

luce radente sagro apuane

Il momento culminante di questa magia viene raggiunto diversi minuti dopo il tramonto, quando ci si avvicina al crepuscolo e la luce si diffonde anche sulle splendide cime delle Apuane Settentrionali interne, come il Pizzo d’Uccello:

pizzo d'uccello tramonto crepuscolo

Lo spettacolo lascia a bocca aperta, l’Alta Versilia, Carrara e lo spezzino sono ai nostri piedi:

tramonto carrara dal sagro

Viareggio è facilmente distinguibile dalla vetta:

viareggio dal monte sagro

Sono momenti che stimolano la meditazione. Apprezzare la magia che la natura e la montagna in particolare sanno offrire porta nell’animo dell’escursionista un sentimento difficile da descrivere… A volte si sente il bisogno di ringraziare qualcuno per tutto ciò che è a nostra disposizione e che ci fa sentire vivi.

croce di vetta monte sagro

Con la luna già abbastanza alta nel cielo è possibile scattare qualche foto notturna insolita, cogliendo tutta la luminosità che la roccia delle montagne sanno restitituire. Il paese in basso a sinistra è il piccolo borgo di Vinca:

vinca pizzo d'uccello notturna

Nata quasi per caso, è stata una delle nostre gite più belle. Altre ci attendono nel prossimo futuro !

This entry was posted on sabato, settembre 17th, 2011 at 13:21 and is filed under Gallerie, News. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

2 Responses to “Una serata su Monte Sagro”

  1. silvia ha detto:

    Che bello! Voglio proprio andare prima o poi! Grazie di avercelo segnalato.

  2. anna maria ha detto:

    cara ale sei super fantastica !!!!! Io mi accontento di vedere le foto ….. ciao

Lascia un commento