Segui aleefedeit su Twitter

Monti Sibillini: 5 giorni di relax

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Articolo letto 6412 volta/e


Monti Sibillini: 5 giorni di relax

Relax! Questa è la parola che riesce a condensare i 5 giorni che abbiamo passato a Isola San Biagio, minuscola frazione dell’altrettanto minuscolo Comune di Montemonaco, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, giusto a cavallo tra Marche e Umbria.

Luogo da consigliare assolutamente a chi cerca pace e tranquillità, con un occhio alle bellissime escursioni che si possono intraprendere in tutti i versanti del gruppo montuoso che fa capo al maestoso Monte Vettore, ben visibile dal belvedere che giunge alla piazza principale di Montemonaco.

Abbiamo alloggiato in un agriturismo che voglio segnalare per l’economicità (40 euro in 2 a notte, cane compreso, ottimo mini appartamento con 2 camere un soggiorno e una cucina), la disponibilità (giorno per giorno facevamo sapere se prolungare o meno la permanenza) e la posizione panoramica, dalla quale si può scrutare verso la cresta montuosa oppure verso il vicino paesello di Montefortino. Inoltre l’adiacente trattoria ci ha regalato un’ottima ultima cena ad un prezzo abbordabile: Agriturismo Il Tiglio.

Il meteo è stato molto variabile, ma tutto sommato benevolo e ci ha permesso di percorrere diversi itinerari escursionistici, tutti ben segnati. In 5 giorni abbiamo incontrato pochissime persone, vista la stagione, e abbiamo quindi avuto modo di godere da soli della bellezza della natura. Ci hanno fatto compagnia dei bei cumuli che hanno spesso reso suggestiva l’atmosfera.

Sicuramente una bella esperienza e un ottimo antipasto all’obiettivo principale della stagione: quel Tour del Monte Bianco che proprio in questi giorni sta vedendo definiti i punti tappa e quindi gli itinerari che seguiremo !

A presto e buona visione.

This entry was posted on lunedì, giugno 13th, 2011 at 20:24 and is filed under Gallerie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un commento