Segui aleefedeit su Twitter

Lanzarote: Playa de Famara

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Articolo letto 6282 volta/e


Lanzarote: Playa de Famara

Come descritto anche nell’articolo precedente, la prima giornata dedicata a Lanzarote abbiamo perlustrato la parte settentrionale dell’isola a bordo dell’auto noleggiata (una comoda Seat Leon bianca), visitando il Jardin de Cactus di Guatiza e percorrendo le isolate strade dell’interno, circondati da un’ambiente arido e assolato.

lanzarote arido interno terrazzamenti

Dopo pranzo ci siamo diretti sulla costa occidentale per rilassarci nella selvaggia spiaggia di Famara. L’impatto con questa lunghissima e imponente striscia di sabbia baciata dall’Atlantico è sorprendente e nonostante si tratti di un giorno festivo e siano presenti molte persone, permane comunque un senso di piccolezza di fronte a questo spettacolo naturale.

lanzarote spiaggia playa famara

L’oceano non è affatto freddo e passiamo piacevoli momenti a giocare con le onde che si formano vicino alla battigia. Mano a mano che le ore passano e il sole si avvicina all’orizzonte, la spiaggia inizia a svuotarsi e l’atmosfera diventa ancora più incantevole.

famara playa spiaggia lanzarote

Al tramonto siamo quasi soli, non ci rimane che raccogliere i nostri asciugamani e gli e-reader che accompagneranno la nostra vacanza con piacevoli ore di lettura e ritornare verso il nostro alloggio in Costa Teguise per riposarci e pianificare la giornata successiva.

famara playa spiaggia lanzarote

A voi la gallery:

This entry was posted on sabato, ottobre 22nd, 2011 at 12:06 and is filed under 2011 Canarie, Gallerie, Viaggi. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un commento