Segui aleefedeit su Twitter

Tritoni del Lago Nero

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Articolo letto 5113 volta/e


Oggi 2 giugno 2010 sono partito in solitaria verso la Valle Sestaione, vicino all’Abetone, con l’obiettivo di trovare e possibilmente fotografare un anfibio che non avevo mai visto: il tritone alpino.
Mi ero informato preventivamente in rete e diverse fonti indicavano come molto probabile la presenza nei laghetti dell’Appennino Pistoiese. Tra questi ho scelto il Lago Nero, raggiungibile in meno di un paio d’ore di cammino dall’orto botanico dell’Abetone.
Mi scuso per la qualità delle foto che non è il massimo vista la giornata plumbea e l’habitat “acquatico” di questo animale.
Appena arrivato allo specchio d’acqua mi sono subito accorto della bontà delle fonti consultate online:

Habitat
Tritoni

Ecco le immagini più significative che sono riuscito a scattare ai vari esemplari del Lago Nero:

Questo piccolo specchio d’acqua accoglie una ricchissima fauna: sono presenti larve e ninfe di altre specie che, purtroppo, non sono riuscito a identificare. Questa, ad esempio, dovrebbe essere una larva di libellula:

Sono altresì presenti moltissime sanguisughe.

Gli insetti, per ora, vista la stagione ancora un po’ indietro, sono invece più nascosti :

Ho concluso questo bel trekking con un bell’anello passando da Foce di Campolino e scendendo per quella che qualche hanno fa era la “Pista Nera”, costeggiando dei bei ruscelli che si prestano ad alcune foto di paesaggio:

This entry was posted on mercoledì, giugno 2nd, 2010 at 22:12 and is filed under News, Reportage. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un commento